Ciao Andrea, ti informo che ...

Ritratto di Miky87
Miky87 | Mer, 12/10/2022 - 19:47

Ciao Andrea, ti informo che riguardo alla bronchite sono state quasi un mese fermo. Ora sto facendo uscite da 10 km (prima 25-15-15-15). Ma ti dico che il mi cuore è di 20-30 battiti di più al minuto ed ho perso minimo 1'00 al km sul fondo lento. Ora credo che i 25 km me li sogno...E' normale tutta sta differenza secondo te rispetto a prima?

#visite: 423

Risposte

Buongionrno Miky. I bronchi fanno parte del sistema respiratorio, di conseguenza fino al pieno recupero incideranno sempre negativamente sui tuoi tempi. Oltre a questo occorre pensare che un mese di inattività implica un peggioramento considerevole capacità aerobica e di tutto il sistema muscolare, quindi un peggioramento sensibile dei tempi è inevitabile. Le frequenze indicano che sei ancora deboleed il cuore per mantenere certi ritmi deve pompare più velocemente. Occorrerà molto tempo per ripristinare la situazione alternando fondo lento e qualche fartlek a sensazione più che ripetute fisse.
Ciao
Andrea

Il problema che prima il mio fondo lento era sui 5.30, adesso a questo ritmo la FC sale in modo considerevole. Come devo fare?

Non puoi fare riferimento ai vechi parametri. Il tutto si resetta verso il basso, poi con le varie sedute ed il recupero si ripristina la vecchia condizione, ma occorre solo del tempo

Quindi devo fare secondo te un 6.30 al km?

Non saprei Miky, l'atletica non è empirica , quello che posso dirti è che per il fondo lento devo cercare di stare tra i 145 ed i 158 bom arrivando al massimo a 160 a fine seduta

Io il fondo lento lo correvo con una media di 120 battiti in base ad una FC MAX intorno ai 180

La fc max calcolata empiricamente è di 220 - età, quindi dovresti averla un po' più alta. 120/130 è allenamento rigenerante

No perché io feci un test sul campo e spinsi al massimo ed il cuore salì fino ai 180. Ora non so se potrebbe salire di più.

Utilizzi una fascia cardio oppure un orologio con il rilevamento dal polso?

Molto bene. Io comunque credo tu possa avere qualche frequenza in più, ma a prescindere il lavoro sul fondo lento resta intorno ai 140/145 bpm

140/145 quando li facevo non mi sentivo più in zona lenta, il respiro già era molto più profondo

Io ragiono in termini agonistici Miky. Ogni zona di battiti ha anche un obiettivo allenante, quindi faccio riferimento a quello. Per te va benissimo come ti senti. È molto più significativa la tua sensazione che affidarsi ad un orologio, per come ti tieni in forma

Diciamo che l'80% dei km settimanali li corro ad una FC media tra il 60-70% della FC MAX

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.