Buona sera a tutti. Di ...

Ritratto di Federico Rossi
Federico Rossi | Ven, 13/05/2022 - 15:51

1000 METRI:
Buona sera a tutti. Di nuovo io.
Mi trovo a dover preparare una prova diversa questa volta, 1000 mt in 3.55 sec, premetto che non sono un gran corridore ma che ho un base aerobica decente che sto pian piano riprendendo dopo uno stop.
Provando con delle ripetute per 500 mt sono a circa 17-20 sec. per 100 metri, non so di preciso quando si terrà la prova ma tengo come riferimento possibile (spero) inizio settembre!
Per aumentare la mia resistenza (cuore e fiato) alleno 3 volte a settimana la parte aerobica con un allenamento pugilistico composto da riprese di sacco da 3 x 3 min intervallate con lavoro di corda. Consigli su come basare l’allenamento? Può essere fattibile col tempo a mia disposizione? Grazie per l’attenzione.

#visite: 98

Risposte

Buongiorno Federico. C'è un po' di confusione e cerchiamo di mettere ordine.
Base aerobica si crea con il fondo lento correndo in modo continuo per circa 35/40' per 2 volte a settimana se si imposta una tabella su 4 gg.
L'allenamento che esegui al sacco è interessante, ma come tu stesso scrivi sono intervallati ( come le ripetute) e non durano più di 9 minuti totali
Altro dettaglio tra 17 e 20" sul passaggio dei 100 c'è molta differenza se passi in 20" è l'equivalente di un ritmo sui 1000 di 3'20", mentre se passi in 17" è l'equivalente di un ritmo sui 1000 di 2'50" !!!!! ATTENZIONE non è che sei in grado di fare quel tempo, ma che per fare quel tempo devi tenere quel ritmo per tutti i 1000 mt. Considera che per fare il 1000 in 3'55" il passaggio ai 100 è 23"50 ed ai 200 è 47" e così via.
Credo comunque che impostando come ho scritto in altre risposte ( proprio prima della tua di adesso) con 4 sedute settimanali (2 corsa e 2 di ripetute riuscirai sicuramente )
Se vui fare da solo e leggerti unpo' di risposte trovi delle indicazioni abbastanza puntuali
Ciao
Andrea

Grazie Andrea per la tua risposta, analizzandone il contenuto credo che svolgerò così gli allenamenti: 4 giorni/settimana: 2 giorni di fondo a 40’ e 2 di ripetute.
Per i 2 giorni di ripetute che mi consigli? 200 o 400 metri? Tempi di recupero?

Dai 400 fino agli 800 mescolando anche le distanze come ho scritto sulle altre risposte.
I recuperi come ho scritto ad Manuelevlr che trovi prima di te dipendono molto dalla fase di preparazione e variano a seconda della distanza eseguita. Possono andare dai 2' fino a 4/5' secondo distanza e ritmo delle prove , non esiste una regola fissa

Grazie Andrea, ti aggiornerò. Oggi ho corso un km in completa scioltezza e l’ho chiuso in 5’, ovviamente non stavo tirando e non stavo tenendo conto del tempo

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.