Salve a tutti,sono nuovo ...

Ritratto di ggelli
ggelli | Mer, 11/03/2020 - 18:37

Salve a tutti,

sono nuovo del forum e inesperto in tema di corsa. Vorrei farvi una domanda e vi ringrazio in anticipo.

Scusate se mi dilungo in una discussione preliminare ma credo possa aiutare a capire il problema. Negli ultimi sei mesi ho perso circa 25 kg grazie a una combinazione di dieta ipocalorica e esercizio (corro 6/8 km (raramente 12/13 km) quasi tutti i giorni e faccio 30 minuti di addominali/pesi). Mi sembra di non aver perso massa muscolare ma quasi solo massa grassa.

Mangio non più di 1600 kcal al giorno e quasi tutti i carboidrati vengono dalla verdura (volevo perdere qualche chilo ancora ma il mio peso è fermo a 67 kg da un mese e mezzo (sono alto 172 cm)).

Da un po' di tempo ho cominciato ad avvertire un dolore diffuso alle gambe (soprattutto quella sinistra) e adesso faccio veramente fatica a correre. Per esempio due settimana fa ci ho messo 31 minuti a fare 6km, ieri ho impiegato 44 minuti a fare lo stesso percorso.

Secondo voi è un problema di allenamento, di alimentazione o entrambe le cose? E cosa dovrei fare? Magari correre a giorni alterni può aiutare?

Grazie mille.

#visite: 564

Risposte

La causa è dovuta chiaramente al fatto che non corri a giorni alterni! Il tuo corpo ha fatto pure fin troppo sforzo a sopportare questi ritmi per 6 mesi. Quasi sicuramente il dolore alle gambe che ti ritrovi sono dovuti ad un'infiammazione, anche se il parere di un medico viene sempre prima di quello di un utente di un forum.
Penso che un periodo di riposo sia l'unica cosa da fare.

Grazie mille per la risposta. Sospettavo fosse questo. Adesso non corro da due giorni. Vediamo quanto tempo ci mette a passare.

Concordo pienamente con l'analisi di Pierzollo sia per i carico eccessivo sostenuto che per la necessità assoluta di consultare un medico
Aggiungo che darei una controllata alle scarpe, che nel tuo caso andrebbero cambiate ogni 6 mesi ed avranno perso tutto il loro potere ammortizzante ed il fatto che forse al tuo stato attuale 1600 kcal cominciano ad essere poche e potresti andare ad intaccare la massa magra avendo in esaurimento quella grassa.
Anche qui il nutrizionista/dietologo che ti segue dovrà ritarare la tua dieta
Ogni due settimane di carico prevedine sempre una di scarico dove stai leggero e permetti a tuo corpo di recuperare
Ciao
Andrea

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.