Allenamento funzionale

I principi dell'allenamento funzionale

di Running Italia - Mer, 10/07/2013 - 10:00
L'allenamento funzionale (functional training) ha lo scopo di migliorare le attività del corpo, rispettando la fisiologia e la biomeccanica umana.

L'allenamento funzionale (functional training) è una forma di allenamento che ha lo scopo di migliorare le attività del corpo, rispettando la fisiologia e la biomeccanica umana. Al contrario di altre tecniche di allenamento, il functional training pone il corpo e il movimento come cardine degli esercizi, facendo a meno di utilizzare strumenti complicati.

L'idea di base è quella di migliorare le capacità fisiche e l'esecuzione di movimenti che possono essere definiti quotidiani: muoversi nelle tre dimensioni, spostare oggetti e fare i conti con situazioni scomode. Per questo motivo con il functional training si cerca di mimare il più possibile queste condizioni quotidiane, facendo del proprio corpo il principale strumento di allenamento, senza utilizzare nessuno strumento meccanico.

Di conseguenza, è prevista l'esecuzione di esercizi a corpo libero, che coinvogono tutto l'organismo e non solo i muscoli: solo in questo modo è possibile migliorare la capacità del corpo di interagire con l'ambiente circostante.

Inevitabilmente, quindi, questo tipo di allenamento contribuisce a migliorare il corpo sotto ogni aspetto: resistenza, forza, velocità, potenza, coordinazione, equilibrio, agilità. Il fisico viene coinvolto in maniera globale, ottenendo un miglioramento delle capacità fisiche, ma anche risultati dal punto di vista estetico.

Il functional training contribuisce al raggiungimento dell'armoniosità dei movimenti, che diventano facilmente e liberamente eseguibili, e quindi ad uno stato di piena salute. Il solo allenamento con lo scopo di potenziare i muscoli non è sufficiente a migliorare tutte le capacità del corpo: un corpo sano è agile, forte e coordinato.

Il dimagrimento e la tonificazione costituiscono altri due risultati apprezzabili in seguito all'allenamento funzionale. Basti pensare che movimenti completi, che coinvolgono tutto l'organismo contemporaneamente, realizzano un elevato dispendio energetico e quindi un consumo maggiore di calorie. Inoltre, bastano pochi esercizi per attivare parecchi muscoli contemporaneamente, quindi è possibile allenarsi di meno e ottenere di più!

Le sedute di funzionale prevedono esercizi di svariati tipi e di complessità progressivamente crescente: per questo motivo questa tipologia di allenamento non è mai monotona e sottopone il corpo ad un carico di lavoro sempre diverso e sempre più difficoltoso. L'organismo, di conseguenza, si adatta gradualmente a carichi sempre più pesanti e migliora costantemente le proprie capacità.

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.
X

Ricevi un nuovo articolo ogni settimana

Iscriviti alla Newsletter