VeniceMarathon 2013: Lalli ottimo terzo posto alle spalle dei keniani

di Andrea Poidomani - Dom, 27/10/2013 - 19:50

Non accadeva dal 2006 che un italiano salisse sul podio della VeniceMarathon; c'è riuscito oggi un ottimo Andrea Lalli, al suo esordio sulla distanza in una gara dominata dalla scuola keniana. A vincere è stato infatti Nixon Machichim in 2h13'10", seguito da Raymond Kiplagat (2h 13'11") e appunto da Lalli 2h 14'26".

Il molisano in forza alle fiamme gialle è stato nel gruppetto di testa fino al 30mo km, quando il terzetto composto da Machichim, Kiplagat e Masai ha sferrato l'attacco. Lalli è stato tenace a non mollare il ritmo e addirittura a rimontare e superare Masai poi giunto quarto.

In ambito femminile vittoria per Mercy Jerotich Kibarus (2h31'12") davanti a Halima Hussen Kayo e Sosena Tekle Gezaw.
Ottima conferma per Alex Zanardi che con la sua handbike trionfa davanti a Claudio Mirabile.

Ritratto di Andrea Poidomani
Laureato in informatica, dopo una lunga parentesi torinese, ritorno alle mie origini per trasferirmi in Sicilia. Da sempre sono stato appassionato di sport, ma soprattutto di atletica.
Blog personale
Profilo Twitter
Sito web

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.