Maratona "Alla Filippide"

di Salvatore Pisana - Sab, 20/08/2011 - 10:32

Andata positivamente in archivio la quarta edizione della Maratona "Alla Filippide" col trionfo del polacco Walewski; sul versante dei podisti iblei, si è avuta una netta inflessione partecipativa rispetto agli altri anni.   Tra gli  iblei partecipanti, va rammentato sicuramante il quarto posto finale dell'acatese Lorenzo Cirino, col personale di 3 ore 08 minuti e 46 secondi. Sul fronte della "No al doping",  va  rammentata la prova di Amalchide Occhupinti diciassettesimo al traguardo col personale fissato in 3h45'56", il 14° posto di Claudio Cappello in 3h37'17", 11° posto di Giovanni Sanzone in 3h32'33", il 20° di Elio Mugnas (over 50) col tempo di 3h46'57", il 22° di Fabio Piccione (3h54'45"), il 24° di Angelo Panagia ( 3h56'57"), il 31° di Enzo Tidona (4h04'59"), e il 39° di Vito Pinnizzotto in 4h34'26". Sempre in casa "No doping", va ricordata la prova del "capitano" Mimmo Causarano, che nonostante le incombenze organizzative, è riuscito a chiudere la sua personale fatica in 4h 13'16".
Tra le file santacrocesi, ottima come sempre la prova dell'Over 60 Giovanni Distefano della UISP, al traguardo in 3h59'11", come pure da rammentare il 3h57'39" di Saverio Mandarà. Tra le file Modicane, oltre al citato 2° posto tra le donne di Anna Cavallo, va segnalata pure la prova di Claudio Turlà de "Il Castello di Modica", giunto a Punta Secca in 3h37'14", mentre tra gli Ispicesi, oltre alla solita performance dell'ultramaratoneta Pippo Roccasalvo, 34° al traguardo 4h08'37", va sicuramente menzionato il 5° posto assoluto di Francesco Giunta (Ispicese di nascita, ma Goriziano d'adozione), con l'ottimo crono finale di 3h09'43". Finita la Maratona "Alla Filippide", l'attenzione per il podismo ibleo, si sposta  al Gran Prix provinciale, con la prova alla Foce del Fiume Irminio per il 28 Agosto.

 

Ritratto di Salvatore Pisana
Laureato in scienze motorie, è allenatore di mezzofondo di fama nazionale
Facebook profile

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.