Mi (ri)metto in forma

"Basta, mi rimetto in forma!". Questo è quello che mi sono detto dopo che ho cominciato a vedere che dopo 10 minuti di partita a calcetto con gli amici ero già sfinito.
Al liceo e per qualche anno durante l'università ho praticato atletica, ma ora che il lavoro preme, il tempo manca e il "logorio della vita moderna" mi attanaglia, non ho trovato più il tempo, e a volte la voglia di andare a correre...e la pancia cresce.
Ma da oggi si cambia: ricomincio a correre. Oggi primo giorno sono andato in pausa pranzo al mare, ho indossato le mie scarpette da running, il mio cardiofrequenzimetro da 20€ ma che fa il suo lavoro e ho cominciato a correre. Come primo allenamento 22 minuti a ritmo veramente blando più stretching finale. Lo so, come primo allenamento è veramente penoso, ma la cosa importante adesso era ricominciare, riassaporare il piacere della corsa, sentirsi liberi un passo dopo l'altro. Fantastico, come ho fatto a non correre per tutti questi mesi? La speranza adesso è di riuscire ad essere costanti.

di Andrea Poidomani - Ven, 28/10/2011 - 14:31