Hybla Barocco Marathon 2013

Risultati Hybla Barocco Marathon 2013

di Salvatore Pisana - Ven, 18/01/2013 - 02:04

Domenica 13 gennaio 2013 si è disputata a Ragusa la decima edizione della Hybla Barocco Marathon che si è svolta per i caratteristici paesaggi agresti e monumentali del capoluogo ibleo.
Vittoria per Cosimo Azzollini fra gli uomini, atleta della polisportiva “No al doping” che ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 2h 52’10″. Al vincitore è stato assegnato anche il premio “Emiliano Ottaviano”, a consegnarlo il padre, Totò Ottaviano. Dietro Azzollini, secondo posto, nella maratona, per Mario Cavataio dell’Atletica Mondello, con il tempo di 3h 04’09″; terzo Maurizio Mari dell’Universitas Palermo con 3h 11’09″.
In campo femminile, vincitrice della Hybla Barocco Marathon è stata la triestina Stefania Marisa Fiorino del Cral Ts con il tempo di 3h 25’40”. Secondo posto per la comasca Sabina Bacinelli dell’Atletic Team Lario (3h 26’11”) mentre sul podio, al terzo posto, è finita anche Eleonora Suizzo dell’Asd Archimede Siracusa (3h 38’26”). Un vero e proprio boom si è poi registrato per la “StraRagusa”, la mezza maratona di 21,097 chilometri.
Al via si sono presentati in 260, un record! Arrivo in tandem per i due alfieri della Padua, Massimo Canzonieri e Vincenzo Schembari, con la vittoria che è stata attribuita a quest’ultimo, con il tempo di 1h 14’06″. Terzo posto, per Alberto Fieramosca dell’Athletic Marathon Sciacca, con 1h 14’45”. Per quanto riguarda le donne, prima Graziella Bonanno (1h 25’15”) della Podistica Messina, seconda Fernanda Mirone (1h 30’50”) della Barocco Running Ragusa, terzo posto, invece, per Margaret Cotrin Maja (1h 58’40”).
La Prova sulla mezza maratona è stata anche valida come prima prova del Grand Prix Ibleo 2013 che apre così la sua quinta edizione. La seconda prova è prevista per domenica 3 marzo a Santa Croce con una prova di corsa campestre.
IN ALLEGATO I RISULTATI

Ritratto di Salvatore Pisana
Laureato in scienze motorie, è allenatore di mezzofondo di fama nazionale
Facebook profile

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.