GRAND PRIX REGIONALE - 2^ PROVA -

di Salvatore Pisana - Lun, 27/04/2009 - 11:31

 BENE PADUA RAGUSA E BAROCCO RUNNING

 

 

 Splendida prestazione di squadra della Padua Ragusa in occasione della IV prova del Gp regionale di corsa su strada disputatasi a Noto domenica 26. Su un circuito ricavato all’interno della splendida cittadina barocca e con un percorso duro sia per le salite che per il fondo irregolare su pavè, e con una presenza di circa 450 atleti di tutta la Sicilia la Padua ha ottenuto una serie di brillanti piazzamenti individuali che hanno consentito l’ottenimento del 2° posto di squadra dietro solo alla Archimede Siracusa, presentatasi però con ben 30 atleti, contro gli appena 17 della Padua.

 

E peccato perché con la presenza di Pluchino e Carfì (infortunati) si sarebbe potuto ottenere il 1° posto.

 

Il migliore piazzamento è stato di Massimo Canzonieri (3° nella cat.M40) e si è rivisto Giorgio Mirabella in ripresa da un lungo infortunio che si è piazzato 4° nella stessa categoria: ottimi anche i piazzamenti di Batù Russo e Peppino Russo, entrambi al 4° posto nelle cat. M35 e M55, mentre Maurizio Adamo è stato 5° nella difficile categoria TM.

 

Buoni anche i piazzamenti di Nunzio Schembari (7° nella M50) e del figlio Vincenzo che si avvia a grandi passi a diventare un amatore di alto livello.

 

Completavano la spedizione a Noto Antonio Nicosia (discreta la sua prova nella cat. TM), Antonello Rizzo (17° nella cat.M45) e via via tutti gli altri, Criscione, Giummarra, La Terra, Tumino, Rinzivillo, Caccamo e le ragazze Rossella Tumino e Rossella Trovato, ben piazzate nelle rispettive categorie.

Bene anche la Barocco Running di Giorgio Platania che con piazzamenti d'onore, ad iniziare  Patrizia Rollo, prima fra gli MF50, Occhipinti Olga seconda fra gli MF35. In evidenza l'inossidabile Maurizio La Carruba 3^ fra gli MM35.

Bene anche il secondo posto di Giovanni Finielli dell'ASD CASTELLO CITTA' DI MODICA

 

 

 

Prossimo appuntamento del Gp sarà a  Marina di Ragusa, 5° prova del  Gp regionale che si correrà con raduno nel piazzale antistante il costruendo porto turistico in una splendida giornata di sport che vedrà la presenza, come l’anno scorso, degli amici del Panathlon Club Ragusa che organizzeranno una gara non competitiva prima della prova regina.

Ritratto di Salvatore Pisana
Laureato in scienze motorie, è allenatore di mezzofondo di fama nazionale
Facebook profile
X

Ricevi un nuovo articolo ogni settimana

Iscriviti alla Newsletter