Londra 2012. Parte la squadra italiana di atletica: pronostici

di Salvatore Pisana - Mar, 31/07/2012 - 09:36

Oggi parte il volo che trasporterà i primi componenti della formazione di atletica leggera, arrivo previsto presso l’aeroporto di Heathrow. Le competizioni prenderanno il via venerdì 3 agosto, e si concluderanno, con la maratona maschile, domenica 12. In questi dieci giornate di gara l'atletica mondiale si confronterà su 22 discipline che assegneranno 44 medaglie d'oro.
I nostri pronostici: premesso che questa olimpiade si preannuncia sotto il profilo tecnico una delle migliori degli ultimi anni e mettersi in evidenza sarà un compito non da poco, noi siamo fiduciosi, analizzando le gare, con i vari concorrenti, siamo arrivati a queste conclusioni.
Atleti che potrebbero andare in medaglia: nella marcia Elisa Rigaudo e Giorgio Rubino sulla 20km e Alex Schwazer nella 50km. Salto triplo puntiamo il dito Daniele Greco che ci sembra in ottima forma anche se con poca esperienza, ma con tanta "fame" dentro. Ovviamente anche su Fabrizio Donato, che quest'anno si è mosso su alti livelli in tutte le apparizioni fatte. Il livello tecnico della disciplina è molto alto e la concorrenza degli statunitensi è molto agguerrita, con outsider del calibro del Russo Lyukman Adams capace, il cubano Osviel Hernández e il brasiliano Jonathan Silva tutti sul filo del 17m50cm. Pensiamo che hanno una possibilità di medaglia anche le nostre due maratonete Valeria Straneo e Anna Incerti, con la prima che quest'anno è informissima e la seconda con la maturità acquisita in tutti i grandi eventi ha l'esperienza e la tattica di raggiungere qualcosa di importante. Comunque a tutti facciamo in bocca al lupl!

Ritratto di Salvatore Pisana
Laureato in scienze motorie, è allenatore di mezzofondo di fama nazionale
Facebook profile

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.