Gay e Powell

Gay e Powell positivi all'antidoping

di Andrea Poidomani - Dom, 14/07/2013 - 23:36

Quella che si è abbattuta oggi sul mondo dell'atletica è una bufera dalle proporzioni epiche: in un sol colpo i prossimi mondiali, in programma a Mosca, perdono due (ma forse di più) dei possibili protagonisti, ed entrambi per doping: Asafa Powell e Tyson Gay.
Tyson Gay è risultato positivo a dei controlli effettuati nel maggio scorso; lui si dichiara all'oscuro di tutto, ma non esclude di essersi fidato di qualcuno del suo staff che pur di ottenere risultati di rilievo, come il primato stagionale sui 100m, ha fatto assumere stimolanti non consentiti.
Ancor più grave forse, la tempesta abbattutasi sugli atleti giamaicani, da AsafaPowell a Doyle, passando per Sheron Simpson, medaglia d'oro ad Atene e argento a Londra nella staffetta 4X100.
Tutto ciò non fa che gettare ombre ovviamente sulla squadra Giamaicana e di riflesso anche sulla loro punta di diamante: Usain Bolt.

Ritratto di Andrea Poidomani
Laureato in informatica, dopo una lunga parentesi torinese, ritorno alle mie origini per trasferirmi in Sicilia. Da sempre sono stato appassionato di sport, ma soprattutto di atletica.
Blog personale
Profilo Twitter
Sito web

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.