Salve a tutti amici della ...

Ritratto di Stefano87
Stefano87 | Sab, 17/07/2021 - 17:18

Salve a tutti amici della corsa ieri ho fatto un uscita su strada con un mio amico abbiamo fatto una 12 km di fondo lento da premettere che questo mio amico si allena da molti più anni di me ho riscontrato che lui avendo la mia stessa età abbiamo la frequenza cardiaca totalmente diversa io ho una fc max di 196 lui invece 187. Vorrei capire se è un bene alla mia età avere una frequenza cardiaca così diversa dalla norma, detta dal mio amico sono fortunato perché il mio cuore sarebbe di 10 anni più giovane della media e riesce a pompare molto più sangue al minuto di uno della mia stessa età.. voi cosa ne pensate dovrei preoccuparmi oppure è solo un bene

#visite: 173

Risposte

Buongiorno Stefano, innanzi tutto occorre capire con che metodo è stato calcolata la FC Max.
Tramite orologio è un po' approssimativa, i test veri si fanno con fascia e tramite test specifici.
Ponendo il caso che comunque si tratti di una situazione effettiva, non vi è un vero e proprio vantaggio, ma nemmeno un problema.
A parità di capacità di gittata avere più frequenza permette di pompare più sangue, ma se la capacità del cuore che ha meno frequenza ha una capacità di gittata maggiore, va da se che pomperà lo stesso quantitativo di sangue a frequenze più basse.
L'importante è fare la visita della medicina sportiva con il test sotto sforzo per confermare che non hai un problema, ma solo un cuore sano che lavora bene.
Ciao
Andrea

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.