Salve runners. Io sono nuovo ...

Ritratto di Ciccio99@
Ciccio99@ | Sab, 15/06/2019 - 13:31

Salve runners. Io sono nuovo del forum e voglio porvi una domanda che mi sta assalendo in questi giorni poiché sono una persona un po’ ansiosa. Ho 20 anni, sono alto 176cm e peso 67kg. Corro 3 volte a settimana perché mi sto preparando per un concorso in cui dovrò sostenere delle prove fisiche fra 18 giorni.
Le prove consistono in: corsa piana di 1 km in 3:55
5 trazioni e salto in alto di 120cm.
Il km più veloce che ho fatto è stato a 3:36. Corro con allenatore che pratica atletica leggera da 20 anni. Il mio programma di allenamento è composto in questo modo:
Lunedi o facciamo 600-500-400 con tre minuti di recupero o 500-400-300.
Il mercoledì 5 300m
Il venerdi o sabato il km.
Il mio allenatore vedendo che ho fatto 3:36 vuole diciamo preservarmi nel senso che non vuole farmi sforzare piu di tanto. Quindi in questa ultima settimana mi ha fatto correre in modo meno tirato e infatti oggi mi ha fatto fare il km con un passo di 23secondi ogni 100metri e l ho chiuso in 3:45. Secondo voi non facendo allenamenti tirati in queste settimane successive perdo qualcosa a livello di fiato e forza o comunque sarò in grado quando faro la prova di correre tra 3:40 e 3:36? Grazie in anticipo per le risposte.

#visite: 301

Risposte

Buongiorno. Direi che ti trovi in ottima forma. Personalmente la fase di scarico la lascio sempre all'ultima settimana per i miei atleti. Cerco di fare cicli di 2 settimane di lavoro intenso ed una si scarico alla fine della quale faccio fare un lavoro test o comunque massimale. Avendo ancora qualche quasi 3 settimane, continuerei a dare qualche stimolo, senza troppa ansia, giusto per non "addormentarsi" muscolarmente, come ad esempio un 600 a ritmo 3'30" con 4' di rec poi 4x200 con rec 1' tra le prove. Il ritmo in questo caso verrà da se, cercando di non strafare.
Cose di questo tipo possono dare stimoli e memorie ai muscoli. Poi la settimana della prova un ultimo allenamento 3 gg prima con qualche stimolo leggero , niente di più.
Probabilmente lui non ti sta facendo fare altro perché sei già arrivato al tuo obiettivo, ma se questo ti mette ansia, parlagliene e vedrai che capirà e ti ascolterà sicuramente
Ciao
Andrea

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.