Ho corso la maratona di ...

Ritratto di Max
Max | Gio, 03/04/2014 - 21:07

Ho corso la maratona di Roma la scorsa domenica e, nonostante l'allenamento, ho avuto un indurimento ai muscoli del retrocoscia fin dal 18°km. Questo ha condizionato la mia prestazione che, da 4'35 al km è via via scesa fino a chiudere il 3h31min.
Cosa può essere successo ? La prox maratona la prevedo in autunno (novembre) in attesa di iniziare il programma di allenamento di 14/15 settimane come posso allenarmi efficacemente ?
Un grosso grazie per il Vostro aiuto.
Saluti
Max

#visite: 1185

Risposte

Premesso che la maratona di Roma quest'anno è stata fortemente condizionata dalle condizioni climatiche, fattore che può essere la causa del problema che hai avuto, altre ipotesi possono essere una non adeguata tonicità o elasticità dei muscoli posteriori delle cosce.
Un'altra ipotesi può essere una non adeguata alimentazione nelle ultime 48ore dove eri un pò carente soprattuto di oligoelementi, ma dalle informazioni che ci hai fornito è difficile da stabilire. Penso più che sia stato il fattore "meteo" che altro, anche perchè da come parli dai l'idea di essere un runner che ha esperienza sulla distanza e non un novizio.

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.