Forte infiammazione al nervo tibiale

Ritratto di Patrizia Pinto
Patrizia Pinto | Lun, 13/06/2016 - 10:52

Ciao, corro da tre mesi. Purtroppo 5settimane fa ho avuto una forte infiammazione al nervo tibiale e mi sn dovuta fermare , ho ripreso a correre una settimana fa ma mi è ritornato il dolore E poi mi sono accorta che ho sempre una sensazione di gonfiore ai polpacci me lo sento duri . È normale ? Premetto che vado tutti i giorni a correre X 45 minuti.

#visite: 2502

Risposte

Ciao Patrizia, sicuramente hai un problema che con le 5 settimane di pausa non hai eliminato. Magari il dolore è passato perché il tibiale si è sfiammato ma la causa è rimasta. Penso che la cosa migliore sia andare da un fisioterapista bravo che individui il problema e lo risolva.

Ciao patrizia anche io ho avuto lo stesso problema però io corro da un'anno e anche a livello agonistico, il dolore mi è durato un mese perchè non mi sono fermata nonostante la tibia dolorante,però l'ho curata utilizzando ghiaccio e crema antinfiammatoria, e ho cambiato le scarpe, non so precisamente il motivo per il quale mi è venuto il problema, però sò che i corridori sono soggetti ad avere questo disturbo, o perché corrono su terreni troppo duri, utilizzano scarpe sbagliate,o inadeguate alla proprio persona,per il sovrappeso,o per problemi posturali.il fioterapista potrebbe consigliarti ma la terapia è sempre quella ghiaccio 3 volte al giorno per almeno 15 minuti

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.