Difficoltà al rientro

Ritratto di Pietro_tmb
Pietro_tmb | Mer, 09/01/2019 - 22:57

Crollo prestazioni dopo 2 mesi di inattività

Ciao a tutti,
ad inizio novembre, causa una serie di complicazioni ed impegni (lavorativi e non), ho iniziato uno stop al running terminato ieri. In tutto, sono stato fermo poco meno di 2 mesi.
Nei mesi precedenti ho corso una media di 25km a settimana. Il 21 ottobre ho corso una mezzamaratona, concludendo in 1h 38' (il mio PB è di 1h 33'). Il mio Vo2 max variava tra i 52 ed i 54 ml/kg/min. Per i miei 27 anni e 70kg, il mio stato di forma e le mie performance non erano eccezionali ma accettabili. ieri, alla mia prima uscita dopo lo stop, ho corso 8 km ad una media di 5'30", con un FC media di 183 bpm, faticando enormemente ed arrancando nell'ultimo tratto. Non ricordo di aver corso con tanta difficoltà nemmeno all'inizio della mia esperienza di runner (circa 3 anni fa). Oggi ho ritentato, percorrendo 8 km a 6' al km, un tempo disastroso se consideriamo le mie prestazioni di 2 mesi fa. Qualcuno ha avuto la stessa esperienza? vi sembra una flessione normale? grazie a tutti

#visite: 624

Risposte

Assolutamente normale Pietro. Considera che fisiologicamente, dopo 2 gg di inattività, il corpo comincia una leggera flessione prestativa, ma progressiva, figuriamoci quindi dopo ben due mesi. Niente è perduto però, riprendendo con costanza le tue sedute abituali, ritornerai in forma nel giro di un paio di mesi. P
In merito ai tempi, dipenderà invece dal tipo di sedute che farai e gli eventuali obiettivi. Sei effettivamente molto giovane, quindi con ampi margini.
Ciao
Andrea

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.