Ciao Andrea, volevo chiederti un ...

Ritratto di Gianlu_reds
Gianlu_reds | Mar, 13/09/2022 - 10:10

Ciao Andrea, volevo chiederti un ulteriore consiglio, l'argomento è sempre il solito: 1000 metri, concorso pubblico, tempo limite 3'55" .

Sto andando avanti seguendo i tuoi consigli, cicli di allenamento di 3 settimane con il test dei 1000 alla fine della terza settimana e francamente i miglioramenti si vedono. Ho continuato a fare 3 uscite, di cui 1 fondo lento e 2 di lavori sui 400/800 (max 1600 metri di repetute a seduta).

Volevo chiederti, supponendo che la prova sarà il martedì, come potrei strutturare quella settimana prima di allenamenti? che comprenderà anche il weekend dove fino ad oggi ho sempre fatto riposo?

La prova sarà in mattinata e sarà preceduta da altre due prove (trazioni alla sbarra e piegamenti) , a livello di alimentazione come è bene organizzarsi? Utilizzare un gel energetico (20') prima dei 1000 potrebbe essere controproducente? considerando che consentono di fare 15' di riscaldamento prima.

Ciao e grazie mille

#visite: 327

Risposte

Buongiorno Gianluca, la settimana prima del test è sempre di scarico, quindi 5 gg prima della prova si fa l'ultimo allenamento di ripetute che solitamente è leggero, non si spinge al massimo , ma serve solo per tenere reattive le gambe e si esegue qualche 200 o 300metri con un recupero ampio ed i ritmi sono svelti ma non massimali. L'ultima corsa si fa 2 gg prima del test, ma è di 25/30' max con 5/6 allunghi per sciogliere le gambe.
Sull'alimentazione non va improvvisato nulla, se il gel si è già testato prima si può fare altrimenti meglio fare una colazione come di abitudine almeno 2 ore prima. La distanza non è tale da richiedere scorte di glicogeno superiori a quelle già disponibili.
Ciao
Andrea

Ciao Andrea, l'ultimo mille metri di venerdì è andato piuttosto bene: 3'39"
Ho ancora davanti 3 micro cicli pieni di 3 settimane per incrementare ancor di più.
Continuo con le tre sedute: 1° giorno fondo 30' , 2° giorno ripetute 400/800 e 3° giorno ripetute 400/800 come il 2° ? Oppure aggiungo o modifico qualche lavoro specifico?
Per poter sfruttare il tempo in altre discipline (nuoto e palestra), pensi che sia controproducente rimuovere la seduta di fondo e fare solo 2 sessioni a settimana di corsa?

Ciao e grazie mille

Diciamo che una seduta di fondo lento è sempre utile per scaricare muscolarmente e disintossicare i muscoli. I questa tua situazione puoi anche pensare di fare mantenimento, quindi se devi ridurre a favore di altre discipline puoi fare una di corsa ed una di ripetute, così da mentenere qualità e quantità. Avendo comunque 3 microcicli puoi verificare già dopo il primo, la tua situazione
Come ripetute puoi variare su distanze anche di 500 e 600 metri, oppure mescolare le varie distanze, per non annoiarti sempre mantenendo una distanza totale tra i 1500 ed i 1600 mt.
Ciao
Andrea

Ciao Andrea, ti ringrazio di cuore... Se ho modo faccio tre sedute comunque e proseguo secondo programma.. La Prima settimana di ottobre rifaccio il test dei 1000 e si vede i progressi, che comunque monitoro anche prendendo i tempi su 800 metri (attualmente sono a 3'56") e sui 400 1'18"

Ciaoo, Gianluca

Il miglior tempo toccato sugli 800 mt è stato 2' e 49" , media di 3'31" settimana scorsa.
Considerando che vado su pista martedì e giovedì, se il lunedì al posto di una corsetta faccio una camminata di circa 1 ora può andar bene per sciogliere le gambe?
Sabato e domenica li uso per scaricare... a fondo settimana tra nuoto, corsa e palestra la fatica si accumula molto (oltre già andare a lavorare tutta la settimana ahaha )

La camminata va bene se non la utilizzi come sostituzione del fondo lento perchè ovviamente non ha lo stesso impegno aerobico

Ciao Andrea, dopo aver concluso il micro ciclo di allenamenti (2 settimane lavori - 3° test) venerdì ho provato i 1000 metri... con un tempo di 3.43 , rispetto a 3.39 di tre settimane prima..
Come lavori ho continuato con ripetute tra 400 e 800 metri (max 1600 metri), possibile che sia un sovraccarico di lavoro?
Cosa si fa nei seguenti casi ?

Grazie mille

Per capire, cosa hai fatto la settimana di scarico? Le ultime 3 sedute ed i giorni, così per farmi una idea

Martedi 27 e Giovedì 29 settembre, ripetute... Sugli 800 metri ero riuscito a fare 2'52" martedì e poi il giovedì 2'47"
Venerdì palestra, sabato e domenica scarico totale in quanto tutta la settimana oltre corsa c'è nuoto e palestra.
Martedì 4 ottobre (settimana del test) corsetta blanda di 30' con 4/5 ripetute per sciogliere le gambe, Giovedì 6 ho provato il Km ma ho sbagliato, sono partito a bomba e ho fatto 600 metri in 1'55", potevo finire gli ultimi 400 metri con un ritmo più basso ma non me la sono sentita, la testa mi ha mollato in quanto ero già arrivato al massimo..
Il giorno dopo per riscatto ho allora riprovato il km, con un pò di accortezza sul gestire la prova, ma ho chiuso in 3'43".

Ti sei dato la risposta da solo, dovevi far passare almeno due giorni perché hai fatto una prova massimale anche se è andata male eri al massimo e hai accumulato acido lattico che non hai smaltito e ti sei trovato già il giorno dopo

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.