Buongiorno a tutti!L'anno scorso ...

Ritratto di Mr.Zizzu
Mr.Zizzu | Mer, 24/07/2019 - 22:44

Buongiorno a tutti!
L'anno scorso correvo, e stavo iniziando ad essere abbastanza in forma! Diciamo che riuscivo a tenere i 4.30/km per una 15ina di km!
Poi, grazie a una maledetta sciata, mi sono procurato una frattura scomposta del piatto tibiale con affossamento!
Ora, ripreso bene dall'infortunio, ho provato a tornare a correre, con molta calma!
Risultato? Sono senza fiato dopo poco più di un chilometro, e con andature geriatriche!
Mi consigliate qualche esercizio per rifare un po' di fiato per piacere?

Grazie a tutti

#visite: 265

Risposte

Buongiorno Zizzu, parola d'ordine pazienza . Se sei sotto i 40 anni la ripresa sarà più agevole se sei sopra sarà decisamente più lunga.
Per chi ha avuto un problema come il tuo, un giusto potenziamento a carico naturale e qualche tratto di salita di 80-100 mt da ripetere una decina di volte, sarà necessario per recuperare tono ed efficienza. Poi, almeno per il primo mese tanta corsa lenta, anche alternata a tratti di passo. Non avere fretta e vedrai che tornerai a correre come prima. Non puoi pretendere che dopo almeno 1 mese di stop completo il tuo fisico sia pronto. E' tornato ad uno stadio sedentario. Considera che dopo 3 gg di stop il fisico ha una regressione prestativa, immagina quanto puoi essere regredito tu.
Quando sarai riuscito a correre per 30' lentamente ma di continuo, potrai cominciare ad inserire qualche variazione 1' svelto ed 1' lento per 5-6 volte per stimolare il miglioramento
Tieni duro
Ciao
Andrea

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.