Bastano 40 minuti?

Ritratto di Masco
Masco | Mar, 09/10/2018 - 13:07

Buongiorno.
Ho superato i 58 anni e corro soprattutto per il piacere di farlo, ma anche per stare bene. Corro (correvo) quasi sempre 4 volte a settimana, ed ho avuto dalla corsa anche tutti i benefici cardiovascolari, colesterolo buono più alto, pressione stabile, ecc. Ultimamente però mi manca il tempo e, per fare i miei 40-45 minuti la mattina dei giorni lavorativi, dovrei alzarmi alle 5.40-5.45, dormendo 5-6 ore (senza considerare che capita anche di doversi alzare durante la notte), così ho paura dei danni da scarso riposo. Credo infatti che almeno 40 minuti di corsa per ogni uscita siano il minimo per i benefici alla salute di cui parlavo, o sbaglio? Non ho molte speranze, ma cerco qualche consiglio, altrimenti, pazienza, spero in tempi migliori.
Grazie.

#visite: 800

Risposte

Buongiorno, mediamente si può avere già un effetto alienante dopo 20', quindi anche solo un paio di ascite di solo 30' mantengono uno stato di forma accettabile. Puoi lasciare le sedute più lunghe nel fine settimana. Alzarsi presto per godere di questa attività è un "male" di molti. Con l'età il bisogno di dormire si riduce ad anche solo 6 ore, l'importante è capire il proprio fabbisogno di sonno ed adeguarsi di conseguenza.
Ciao
Andrea

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.