Amenorrea

Ritratto di Diana
Diana | Mer, 13/08/2014 - 16:32

Salve a tutti! Amo correre..corro da circa 2 anni ma... da un po di settimane ho deciso di andare a correre tutti i giorni.. a parte la domenica... e cerco di correre tutti i giorni almeno per 30 o 40 minuti più esercizi dopo corsa (addominali, squat...insomma solite cose ...)
Ora, la mia domanda riguarda prettamente il mondo femminile : ho riscontratto problemi riguardo il mio ciclo mestruale.. si sto parlando della Amenorrea... assenza assoluta! se ne parla poco, ma credo che sia uno dei problemi più rilevanti per tutte noi donne... mi sto preoccupando... rimedi..cure, cosa si può fare in caso di amenorrea?

#visite: 3150

Risposte

Ciao Diana, ti ringrazio per aver sollevato il problema, conosciuto da tutti ma affrontato da pochi. Iniziamo a dire che con il termine amenorrea si intende la mancanza di ciclo mestruale che può essere di tipo primario o secondario; le cause possono essere le più svariate, sia di natura psicosomatica che patologica. Fra le tante c'è anche per l'attività sportiva molto intensa.
Alcune ricerche hanno evidenziato come il 40% delle atlete che si allenano almeno 6 volte alla settimana hanno modifiche o interruzioni del ciclo mestruale.
Questo stato può provocare anche una riduzione della fertilità e in certi casi anche l'insorgere dell'osteoporosi. In questi casi è consigliato rivolgersi ad proprio ginecologo con cui concordare la strategia da attuare, di solito una leggera terapia ormonale.

Mi è successo la stessa cosa... Ma quanto tempo dura questa amenorrea? Da circa 2 settimane sto correndo quasi tutti i giorni, e sono in ritardo da sei giorni, dovrei preoccuparmi? E' già il caso di andare da un esperto o devo ancora aspettare?

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.