Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Corsa, che Passione!

di Antonio Lattarulo - Gio, 27/06/2013 - 17:25
La passione per la corsa

Corro, corro da quasi un'ora, oggi dovrò distrarmi. La salita è lunga, il sole a picco ed io sono stanco, ho sonno, i muscoli chiedono pietà ma la voglia di muovere le gambe è più forte. Quindi corro.


La Passione, veniva suddivisa in quattro gruppi: piaceri, dolori, paure e desideri.


Mentre preparo la colazione, mi domando: come può una persona pensare di correre per 25 km, pur sapendo di partire, già stanco?

La risposta è come un diamante dalle molteplici sfumature, a me ne piace una: corro per sentire vive le emozioni che mi attraverseranno il corpo. Le emozioni, sono sentimenti e i sentimenti sono passioni, ecco perché corro!!!

Mentre corro vengo attraversato da tutti e quattro gli stati: piacevole con le gambe che rispondono, doloroso quando i muscoli si fanno sentire, di paura quando nel punto d’incontro non trovo mia moglie ad aspettarmi, di desiderio quello di incontrare mia moglie con la borraccia dei sali minerali e la bottiglietta d’acqua!!!.


La vera passione, l’unisono delle quattro parti che la compongono, la avverto negli ultimi 500 metri, avrei voluto piangere, di colpo mi faceva male ogni dove, di colpo il corpo era diventato pesante, la sua massa si era trasformata in un monolite di piombo, tutti i nuovi e vecchi dolori sono esplosi contemporaneamente.

Piacere, dolore, paura e desiderio si erano uniti per dirmi: basta, fermati!!!

Ora ne sono certo, la risposta che mi ero dato era ed è quella giusta. Corro per emozionarmi, corro per i mie sentimenti, corro per passione, corro per essere libero!!!

Ho corso per 25,5 km, per 2 ore e 24 minuti, seguendo la mia passione più forte, perché:
solo chi trova il coraggio di seguire le proprie emozioni, per quanto folle sembri… Potrà sentirsi libero!!!


Un abbraccio – Antonio, pettorale 354. Ora e per sempre!!!

Foto

Ritratto di Antonio Lattarulo
Nasce a Torino il 09 settembre 1963; manager per un Industria del settore Gomma-Plastica; innamorato da 32 anni di Maria Grazia, sposato da 25, padre di due splendide bimbe Noemi di 21 anni e Irene di 19 anni; da sempre ama lo sport, corre da 34...

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.

Commenti

Fantastico!!!!!! mi vengono i brividi......
X

Ricevi un nuovo articolo ogni settimana

Iscriviti alla Newsletter