Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Ultimi commenti

  • Commento a: Pulsazioni alte   3 mesi 20 ore fa

    Sul discorso tecnico non saprei come aiutarti , ma capita a volte anche a me. Parliamo sempre di frequenze che possono essere disturbate da situazioni esterne. Sulla velocità media invece occorre fare un discorso diverso. Il miglioramento lo avrai progressivamente. Devi alternare sedute di fondo lento con sedute di fartlek o variazioni di ritmo , poi dopo circa un mese vedrai che eseguendo la stessa seduta di fondo , la media risulterà leggermente più veloce. Il farlek e le variazioni sono alternanza di velocità rapida a velocità lenta su distanze variabili secondo gli obiettivi che vogliamo ottenere. Puoi fare 1' svelto ed 1' lento, parti con 5 ripetizioni ed arriva piano piano a 10. Fatlek è a sensazione, sia il ritmo che il recupero. In questo modo vedrai che il cuore oscillerà in alto ed in basso. Recupera poi gg alla fine del mese e poi prova ad uscire per la solita seduta e vedrai che avrai un miglioramento
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Pulsazioni alte   3 mesi 1 giorno fa

    Grazie Andrea e cercherò di seguire il tuo consiglio anche durante le settimane "piene", magari la sera. Quando invece ad esempio sono in ferie, come in questo periodo, è meglio alternare (ad esempio un giorno sì ed uno no) oppure anche tutti i giorni va bene? Poi però non capisco come possa sbagliare il cardio...la posizione è sempre quella, più o meno, la batteria non la lascio mai scendere sotto al 50% ed a parte possibili ritardi di trasmissione bluetooth con il cell no capisco come può leggere dati sbagliati...che cosa posso controllare?
    Inoltre qualche consiglio per aiutarmi ad aumentare la velocità media, che rimane da tempo intorno ai 10,2/10,5 Kmh e non riesco ad aumentare...anche se ci provo ci riesco per un tratto e anche a 12...poi finisco a 9 ed alla fine la media è sempre quella.:)

  • Commento a: Pulsazioni alte   3 mesi 2 giorni fa

    Buongiorno Crileo, partiamo dal presupposto che concentrare le uscite due volte di seguito la settimana non permette al tuo organismo di dare un adattamento progressivo ottimale, tuttavia questo ti ha portato ad arrivare a lunghi da 35 km. A 155 non sei i zona anaerobica, ma tra il fondo lento ed il fondo medio. È fisiologico che anche partendo ad un ritmo di 145/150 bpm si arrivi a fine seduta a 5-6 bpm in più, è la fatica che viene accumulata. Tutto nella norma. A 180 non potrebbe essere un errore del cardio, perché saresti in seduta lattacida e potresti resistere a quel ritmo solo pochissimo tempo per poi doverti fermare a causa della eccessiva produzione di lattato, È il meccanismo di difesa del nostro organismo per non andare fuori giri
    La maratona arriverai a farla, ma se posso, aggiungi anche solo u a seduta infrasettimanale anche solo di 30', ti servirà per dare memoria al tuo corpo dell'impegno
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Acquisto di un orologio per la corsa   3 mesi 1 settimana fa

    Sinceramente ho semore avuto Garmin o Polar , ma mi hanno sempre segnato anche i secondi dopo l'ora. Le cifre sono intorno ai 150€ basta trovare l'offerta giusta al momento giusto
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Correre una maratona entro il prossimo anno   3 mesi 1 settimana fa

    Buongiorno Marina, innanzitutto hai fatto benissimo ad iscriverti in quanto puoi stare in compagnia di altri. L'età non conta e sappi che nelle manifestazioni, volendo, esistono le categorie master e ti trovi a confrontarti con altri della tua età. Detto ciò, credo che avendo già raggiunto la distanza della mezza maratona, correndo già da 7 mesi, tu possa mettere in calendario una maratona già a marzo / aprile, approfittando dei mesi invernali dove si possono allungare i chilometri senza avere problemi dovuti al caldo e disidratazione. Oppure se pensi sia prematura, vai a novembre, mese fresco ideale per una maratona. Sicuramente avrete un tecnico che potrà aiutarti a strutturare una tabellina che progressivamente ti porti a correre fino a 3 h o 35/36 km, riducendo poi gradualmente il mese della maratona. In bocca al lupo e complimenti perché credo che anche cronometricamente sei in splendida forma e sei la più bella dimostrazione che correre fa bene a tutti
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Correre una maratona entro il prossimo anno   3 mesi 1 settimana fa

    Donna 58 anni e la mezza abbondantemente sotto le 2 ore, vai forte. Ti senti fuori tempo? In che senso? Ma se io partecipo alle dj ten e pur mettendoci più dell'ora a fare 10 km ( dall' ora e 2 minuti all'ora e 10, e sono più giovane) ho centinaia di persone che arrivano dopo di me. Se corri già 22 km in così poco tempo certo che ce la fai ad arrivare alla maratona (mi sembra che il limite massimo della maratona siano 6 ore, figurati). Come prima maratona ti consiglio quella di Amsterdam che è facile, io ci ho corso la 8 km e c'è un bell'ambiente.

  • Commento a: Col mio problema dell'ernia, posso ritornare a correre?   3 mesi 1 settimana fa

    Grazie per il suo parere,
    io infatti per ora, non ho mai rischiato , anche se in certi momenti la tentazione è forte.
    Ma al massimo ho fatto proprio una decina di metri in leggera corsettina, ogni tanto, solo per verificare le sensazioni..
    Comunque appena rivado dal mio fisiatra che mi cura con l'ozonoterapia (l'unica terapia davvero utile per il mio caso) proverò a verificare un suo parere.
    Già mi ritengo molto soddisfatto di come stò adesso rispetto a come ero messo 1 anno fà, bloccato a letto e con la gamba sinistra diventata la metà della destra.
    Inoltre la bici, l'altra mia passione,già mi da belle soddisfazioni.

    Grazie

    Jack

  • Commento a: Col mio problema dell'ernia, posso ritornare a correre?   3 mesi 1 settimana fa

    Buongiorno Jack, sinceramente credo che solo uno specialista possa darti il giusto responso anche in funzione della gravità della tua ernia. Nella corsa, contro ben sai si ha un continuo schiacciamento e non so quanto possa essere compatibile con il tuo stato fisico. Non mi fiderei di pareri estemporanei o per casi personali che sono legati ad uno stato specifico
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Allenarsi nel modo giusto   3 mesi 2 settimane fa

    Grazie infinite Graziano. Sei un ottimo atleta, determinato e costante. Ti assicuro che avrai altre soddisfazioni
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Ciao sono un'amante della corsa ...   3 mesi 3 settimane fa

    Grazie mille per la risposta

Pagine