Ultimi commenti

  • Commento a: Ciao Andrea, in una settimana ...   1 mese 3 settimane fa

    Perchè fare due sedute di qualità consecutive rischiano di essere deleterie se non si sanno strutturare, quindi meglio fare una seduta di fondo ed una di qualità

  • Commento a: Buongiorno a tutti,sono un ...   1 mese 3 settimane fa

    Ciao Andrea, grazie davvero per la risposta.
    Ho 45 anni e ho almeno 5/6 kg in più, non proprio pochissimi.
    Ho utilizzato anche una fascia toracica e ho visto che la frequenza cardiaca corrispondeva a quella del mio Apple Watch.
    Sto cercando di correre al 70% del max calcolato con una di quelle formule trovate su internet e devo dire che in teoria è anche più basso di quello che avevo indicato nel post. Secondo le formule trovate dovrei mantenere una frequenza tra 107 e 124 bpm; perciò ora sono ancora più confuso. Nell’ultimo allenamento, ad esempio, la mia frequenza cardiaca media è stata 153 con una massima di 169, ma ti posso assicurare che ho dovuto rallentare molto per non andare oltre i 170 e il mio respiro era tranquillo, quello che definiscono che si può parlare con qualcuno a fianco.
    Davvero mi chiedo se non debba solo fare camminata veloce, anche perché, ripeto, non ho perso un grammo. 76 pesavo e 75/76 peso, per un’altezza di 1,70.

  • Commento a: Ciao Andrea, in una settimana ...   1 mese 3 settimane fa

    Ho capito, e perché alternati?

  • Commento a: Ciao Andrea, in una settimana ...   1 mese 3 settimane fa

    Per fondo intendo la corsa lenta, mentre quelle di qualità intendo ripetute, medio, progressivo, etc etc

  • Commento a: Buongiorno, ho una domanda da ...   1 mese 3 settimane fa

    Mi dispiace molto Mary, anche perchè avevi già provato la distanza. Spesso capita che la tensione e la paura di non riuscire ci svuoti di energie o ci faccia partire con troppa foga lasciandoci poi senza forze alla fine. Io sono convinto che saresti riuscita con più tranquillità. Continuando a rimanere in forma riuscirai senza dubbio a stare ampiamente entro i 4'50".
    Tieni le dritte che ti abbiamo dato e non fallirai
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Ciao Andrea, in una settimana ...   1 mese 3 settimane fa

    Che significa fondo alternati? E le qualità intendi anche il fondo medio?

  • Commento a: Buongiorno, ho una domanda da ...   1 mese 3 settimane fa

    Buongiorno, purtroppo a malincuore la prova non è andata bene... prima.di partire ero riuscita a chiudere il km a 4 e 24, ma poi lì forse non ho regolato bene il tempo e ho chiuso il km in 4 e 35...questo mo ha portato ad essere scartata per 5 secondi purtroppo...
    Ora non mollo perché spero di essere chiamata per un altro concorso...e questa volta il tempo per essere idonee è 4 e 50 e spero di riuscire ...grazie per ogni suggerimento che mi avete dato..buona giornata

  • Commento a: Ciao Andrea, in una settimana ...   1 mese 3 settimane fa

    Buongiorno Miky, personalmente su 4 allenamenti io farei 2 di qualità e 2 di fondo alternati
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Ciao , oggi ho fatto i ...   1 mese 3 settimane fa

    Nicola buongiorno, non ho capito, ma hai sostituito la corsa con il crossfit ?
    Questa disciplina è si positiva a livello muscolare, ma aerobicamente non porta grandi miglioramenti ai ritmi di corsa. Fa sì lavorare il cuore, ma non a frequenze elevatissime e comunque in modo diverso sia in termini di tempo sotto sforzo che di recupero.
    In sostanza quali sono state le due differenze in termini di tempo?
    Hai fatto la prova il giorno dopo il crossfit ?
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Salve a tutti sono nuova ...   1 mese 3 settimane fa

    Buongiorno Enrica, innanzi tutto complimenti perchè hai cominciato nel modo più corretto creando una base aerobica su cui lavorare. Ora, due mesi non sono un granchè. Io farei un paio di test. Innanzi tutto, dopo un buon riscaldamento (10/15' di corsetta + 5-6 allunghi di 80 metri e 5' di recupero) proverei a fare il mille, poi in base al risultato farei il test dei 7' ( dopo riscaldamento correre per 7' e verificare verificare la distanza percorsa)
    Dico questo per capire se si può strutturare un piano di allenamento che in 2 mesi dia la possibilità di raggiungere l'obiettivo.

    In caso positivo il test dei 7' ti darà (tramite la tabella comparativa) i ritmi a cui svolgere le ripetute
    Ciao
    Andrea