Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Ultimi commenti

  • Commento a: Scegliere una scarpa da corsa   1 mese 3 settimane fa

    Il consiglio migliore che uno ti possa dare è andare in un negozio specializzato. Il commesso, se serio, ti farà provare 3/4 paia tra i quali scegliere. Ognuno di noi ha una propria pianta del piede. Se corri soltanto senza fare allenamenti specifici chiedi una ammortizzata. Le tue articolazioni ti ringrazieranno
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Buongiorno, chiedo un informazione, mi ...   1 mese 3 settimane fa

    Difficile da capire Francesco. Un caso isolato può essere stato conseguenza di tante situazioni concomitanti, di malesseri passeggeri di stagione, non mi preoccuperei. Una pietanza che ti ha infastidito durante la digestione, uno stato influenzale in incubaxione, stanchezza dei giorni precedenti, etc. Ovviamente, nel caso dovesse recapitare, dovrai andare da un medico per approfondire
    In bocca al lupo per la 21
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Piano di allenamento per neofiti   1 mese 3 settimane fa
  • Commento a: Piano di allenamento per neofiti   1 mese 3 settimane fa
  • Commento a: Piano di allenamento per neofiti   1 mese 3 settimane fa

    Buonasera Mariacristina, parto dalla fine, dicendo che la dieta dello sportivo deve essere sbilanciata verso i carboidrati in quanto benzina muscolare. Io credo che le difficoltà nella partenza siano dovute alla scarsa progressività ed al ritmo troppo impegnativo fin dall'inizio
    Prova ad alternare 1vgiro di corsa e 200 mt di passo ( visto che hai in pista è più semplice) per 5 volte per 3 gg poi aumenta un giro a seduta fio a 10. Poi fai una settimana con 2 giri e 200 metri di passo per una settimana, poi passa a 3 giri e 200 di passo la terza settimana, poi potrai cominciare a fare anche 6/7 giri, ma il ritmo dovrà essere sempre molto lento.
    In questo modo avrai una progressione lenta e costante.
    Non avere fretta, nella corsa ci vuole tempo e molta pazienza
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Ccome limare questi due minuti?   2 mesi 17 ore fa

    Ok grazie del consiglio

  • Commento a: Ccome limare questi due minuti?   2 mesi 18 ore fa

    Il problema non è la distanza delle ripetute , ma il fondo di base che manda per sostenere lo sforzo. Le ripetute servono per aumentare la soglia , mentre il fondo lento serve per creare le fondamenta. Potresti fare una seduta di progressivo di circa 50/60' dove aumenti il ritmo ogni 5' dai 30' in poi. Chiaramente partirai da un ritmo del lento, aumentando 5" al km ogni 5'. Per le ripetute farei a settimane alterne. La prima ripetute corte sui 400 mt con recupero 200 di passo , ma a ritmo sostenuto. ( almeno 10 / 12 ripetizioni ) e l'altra le distanze più lunghe dove il recupero dovrà essere di corsetta lenta
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Ccome limare questi due minuti?   2 mesi 19 ore fa

    in due gare su tre all'ottavo km non ne avevo quasi piu, gli ultimi due km li ho fatti di testa, come posso migliorare in questo? lei mi consiglia di farle piu brevi le ripetute?? io mi alterno con 7x800 - 5x1000 - 3x2000

  • Commento a: Ccome limare questi due minuti?   2 mesi 21 ore fa

    Buongiorno Vincenzo. Avendo solo 3 sedute e volundo ottenere un miglioramento, ccorre fare qualità e quantità insieme. Correre un 10.000 necessita di buona base aerobica con sedute di fondo lento fino ad 1h e 30 nel periodo di carico lontano dalla gara (1 mese e mezzo circa) . Puoi inserire una di progressivo oltre alle ripetute ed alterna quest'ultime tra brevi distanze ( fino a 400 mt) e lunghe, da 800 a 2000 mt)
    Ricapitolando una seduta di fondo di 50 /60' una di progressivo o forza con salite, ed una di ripetute. Qui, secondo quello che vuoi ottenere modulerai il recupero.( lungo o da fermo, su ripetute molto veloci, corto o di corsetta, su ripetute più lente ) se vuoi ottenere un impulso di velocità o resistenza
    In bocca al lupo
    Andrea

  • Commento a: L'importanza della corsa lenta nell'allenamento alla maratona   2 mesi 1 settimana fa
    Buongiorno, vorrei correre la mia prima maratona nel mese di novembre e tengo a precisare che ho percorso la mia prima mezza con un tempo 1:52 a dicembre e ne correrò un’altra mezza ad aprile con obbiettivo di migliorare di qualche minuto, per arrivare preparato a novembre da quando dovrei iniziare i preparativi ? Ci sono consigli precisi che potrei avere?

Pagine