Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Ultimi commenti

  • Commento a: Neomamma. Come preparo la mia prima mezza?   2 settimane 5 giorni fa

    Io mangerei mezza banana frutta secca e una tisana 2 ore prima.vai tranquilla.,e goditi la gara.

  • Commento a: Ciao ragazzi è un periodo che ...   2 settimane 5 giorni fa

    Esagerato ,spingere troppo non è produttivo

  • Commento a: Voglio cominciare a fare running. ...   2 settimane 6 giorni fa

    Premetto che non sono un medico e non mi intendo dei processi metabolici legati allo sport ma ti scrivo per esperienza personale. Avevo i tuoi stessi dubbi perchè avevo sentito tante volte dire che la corsa non è uno sport completo e invece ho scoperto che si allena anche la parte superiore del corpo correndo. Certo non è come fare le flessioni ma io prima facevo nuoto e ora che corro mi sento le spalle, e soprattutto la vita, più allenati di prima

  • Commento a: Per quale motivo correte?   1 mese 1 giorno fa

    x amore amicizia salute e piacere

  • Commento a: Voglio cominciare a fare running. ...   1 mese 6 giorni fa

    Buon pomeriggio Alfonso.. Praticare corsa o altre discipline aerobiche fa sì che il corpo vada a bruciare il glicogeno carburante proveniente da carboidrati e grassi , per farla semplice
    Questo meccanismo non comporta effetti erosivi a livello muscolare. Chiaro che se non alleni un muscolo questo diminuisce perché non necessario.
    Io comunque ai miei atleti faccio sempre fare oltre alla corsa dei richiami di esercizi per addome , braccia dorso e gambe, proprio per avere una stabilità nell'assetto di corsa.
    Serve forza, non massa nella corsa, tutto il resto è peso superfluo che l'atleta si porrà dietro
    Benvenuto nel mondo dei runners
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Problema TomTom Runner   1 mese 1 settimana fa

    Scusa ma che c'entra la taglia delle scarpe con la mia domanda?? Boh.

  • Commento a: Prodotto per tirarmi su   1 mese 1 settimana fa

    Ciao Sarah.

    Se ti piacciono Parmigiano e miele, c'è un prodotto completamente naturale assolutamente da provare. Si chiama Nambra. Se ti interessa approfondire ti do un link: www.umamicare.it.
    Buona corsa
    Lella

  • Commento a: Crampi e tensione alle caviglie   1 mese 1 settimana fa
  • Commento a: Crampi e tensione alle caviglie   1 mese 1 settimana fa

    Buongiorno Mariacristina, subito avrei pensato ad un problema dovuto al correre sulla pista. A volte infatti capita che si infiammi il periostio del piatto tibiale, sopratutto all'inizio, però non scompare con il correre, anzi, persiste. Prova a fare un buon riscaldamento prima di partire facendo qualche esercizio di mobilità alla caviglia e quslche andatura come rullata completa del piede, skipp e calciata dietro, per circa 10 metri. In questo mofo dovresti scaldare i muscoli che ti mettono in difficoltà. Prova poi a fare i primi due giri sull'erba esterna e se non devi fare rioetute corri sempre in ultima corsia 6 o 8 secondo le piste, così da avere una curva più morbida stressando meno l'articolazione
    Non mollare, é pisdibile sia u a fase di adattamento, ma se dovesse persistere a lungo vale la oena di consultsre uno specialista
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Problema TomTom Runner   1 mese 1 settimana fa

    ho una certa età, ho imparato che non esiste la scarpa perfetta, la prima considerazione è: perché provare altri brand quando hai trovato quello adatto a te, le scarpe ho imparato a comprarle non a taglia ma a misura, ho trovato il brand adatto alla mia calzata, drop! questo sconosciuto, per me non aldisotto di 8mm ho una certa età e non riesco più a correggere l'estensione del tendine d'Achille, scarpa minimal direi per chi sta sotto i 4 al km, la linguetta per me deve essere integrata alla tomaia, tomaia, sempre per me senza rinforzo rigido in punta, le dita quando rullo sulla punta devo avere agio, per il momento può bastare ma non è tutto, grazie

Pagine