Ultimi commenti

  • Commento a: Migliorare il proprio p.b.   5 anni 2 mesi fa

    Grazie proverò quello che mi hai consigliato.

  • Commento a: Migliorare il proprio p.b.   5 anni 2 mesi fa

    ti ringrazio per l'aiuto e in bocca al lupo

  • Commento a: Migliorare il proprio p.b.   5 anni 2 mesi fa

    grazie della risposta e della collaborazione.

  • Commento a: Migliorare il proprio p.b.   5 anni 2 mesi fa

    il peso è fondamentale. secondo me quello suggerito da gaetano 58/59 kg è troppo esagerato, cioè andrebbe benissimo per un professionista. premesso che sono alto quanto te e peso circa 64 kg , potresti invece tentare di arrivare a circa 62/64 kg attraverso un'alimentazione equilibrata partendo da una colazione abbondante e bevendo molta acqua per aiutare l'organismo ad espellere il sovrappeso.
    poi potresti diversificare i tre allenamenti con: un giorno ripetute ( p.e. km 1 veloce per n. 6 con recupero di 4' minuti), un giorno una corsa brillante di 6/8 km, un giorno con una corsa lunga lenta di 10/14 km (p.e. la domenica) per fare distanza.
    spero di essere stato utile.. buona corsa e non mollare..

  • Commento a: Migliorare il proprio p.b.   5 anni 2 mesi fa

    il peso è fondamentale. secondo me quello suggerito da gaetano 58/59 kg è troppo esagerato, cioè andrebbe benissimo per un professionista. premesso che sono alto quanto te e peso circa 64 kg , potresti invece tentare di arrivare a circa 62/64 kg attraverso un'alimentazione equilibrata partendo da una colazione abbondante e bevendo molta acqua per aiutare l'organismo ad espellere il sovrappeso.
    poi potresti diversificare i tre allenamenti con: un giorno ripetute ( p.e. km 1 veloce per n. 6 con recupero di 4' minuti), un giorno una corsa brillante di 6/8 km, un giorno con una corsa lunga lenta di 10/14 km (p.e. la domenica) per fare distanza.
    spero di essere stato utile.. buona corsa e non mollare..

  • Commento a: Migliorare il proprio p.b.   5 anni 2 mesi fa

    si anche io ti suggerisco di correre per perdere peso almeno 10kg anche per non sovraccaricare ginocchia, caviglie e legamenti in generale. Poi ti serve il concetto di corsa progressiva: cioè puoi anche fare 1/2 sedute di 1h di lento sulla tua velocità per fare fondo ma devi inserire magari 4 sedute alla settimana, a giorni alternati, in cui dopo un riscaldamento di 10 minuti cerchi di partire lento magari per 5km aumenti di 10 secondi ogni km per 3km e poi corri gli ultimi 2/3 km 5" più veloce ogni km. così con variazioni di ritmo, diventi più veloce. quando sarai più esperto puoi inserire il fartlek cioè diciamo 2 minuti lenti e 2 minuti veloce per 6/8/10 volte a seduta.

  • Commento a: Migliorare il proprio p.b.   5 anni 2 mesi fa

    Per la tua altezza un buon peso dovrebbe essere intorno ai 58-59kg. Quindi più di 15kg in meno. Io inizierei da li.

  • Commento a: Ciao a tutti ragazzi! Stavo ...   5 anni 2 mesi fa

    Salve,
    le scarpe presenti sul sito da te indicato sono belle "esteticamente", ma sconsigliate per correre poichè non hanno proprietà ammortizzanti.
    Dovrai orientarti sulle A3 (massimo ammortizzamento); indicate anche per runner oltre i 75 kg.
    Occhio con la misura poichè variano da marca a marca; se hai una misura americana di riferimento (US) utilizza quella, poichè viene utilizzata da quasi tutti i produttori.
    Per le offerte prova a rivolgerti ad un negoziante della tua zona, che probabilmente potrà avere delle scarpe anche dell'anno precedente a prezzi piu abbordabili che comunque si aggirano intorno ai 65/80 euro.
    Buon acquisto

  • Commento a: Cervicale e mal di schiena   5 anni 2 mesi fa

    Ciao Fabrizio, sicuramente quello che fai serve, anche se poco stimoli l'apparato cardio-circolatorio, la ventilazione polmonare, attivi gran parte dei muscoli, e se hai un pò di fiatone è l'impegno del corpo quindi un segnale positivo. Personalmente ti consiglio di continuare e se non hai particolari difficoltà di incrementare anche poco la corsa. Tenuto conto dei problemi di schiena e cervicale diventa fondamentale fare gli esercizi di mobilità e posturali.

  • Commento a: Dolore sotto la rotula   5 anni 2 mesi fa

    Ciao Giacomo, sotto la rotula dove hai fastidio tu c'è l'allacciatura del tendine rotuleo (quello del muscolo quadricipite). Sicuramente a causa del lunghissimo si sarà un pò infiammato, qualche giorno di riposo e degli impacchi di ghiaccio giornalieri dovrebbero essere sufficienti, se non passa la cosa migliore è di contattare un terapista.