Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Ultimi commenti

  • Commento a: Buonasera,ho 48 anni e peso ...   1 giorno 8 ore fa

    Buongiorno Marco, compra il mio libro...costa meno di 6 euro...avrai tabelle di allenamento per ogni specialità e per ogni tipologia di impegno...ecco il link: https://www.amazon.it/Lallenamento-rivoluzionario-nella-corsa-Paolo/dp/8...

  • Commento a: Buonasera,ho 48 anni e peso ...   3 giorni 12 ore fa

    Buongiorno Marco. Innanzi tutto complimenti perché il ritmo tenuto sulla tua ora di corsa è di tutto rispetto. Purtroppo quello che trovi in rete è spesso corretto, ma poco personalizzato, in quanto deve seguire delle regole standard. Due allenamenti alla settimana sono un po' pocho per avere un miglioramento significativo, per quanto possa sembrare banale, già 3 farebbero la differenza a livello di stimoli allenannti.
    Comunque inserisci un po di fartlek e di progressivo nelle tue sedute alternandoli alle sedute di corsa lenta normale, così da recuperare bene e metabolizzare gli stimoli. In questo momento stai facenfo solo corsa a ritmo impegnato, ma abbastanza lineare, quindi monotona per il tuo fisico.
    Vedrai che in questo modo già dopo un mese avrai sensazioni differenti
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Buon pomeriggio possibile avere tabella ...   1 settimana 13 ore fa

    Maurizio buongiorno. Non esiste una tabella specifica per i 1000 mt. Immagino che si tratti del solito test previsto per le qualità fisico atletiche. Abbiamo aiutato già altri ragazzi sul forum nello scorso anno e quello precedente, quindi puoi trovare le indicazioni nei vari post, tuttavia occorre sempre capire da che base si parte e quanto tempo si ha a disposizione.
    A titolo esemplificativo, se hai un mese di tempo ed attualmente corri il mille in 4'30 e riesci a correre al massimo per 15' anche nella corsa lenta, lo trovo alquanto improbabile un traguardo di 3'50.
    Cerchiamo quindi di capire:
    1. Pratichi da qualche sport o fai attività fisica regolarmente , oppure sei sedentario ?
    2. Nel caso della corsa riesci a correre ( intendo di recente ) per 30' di corsa lenta continuativi
    3. Hai provato negli ultimi 10 gg ad eseguire un 1000 a tutta, verificando la tua prestazione attuale ?
    4 Quanto tempo hai prima del test
    5 Quanti giorni alla settimana potrai dedicare alla preparazione ( 1.ora a seduta )

    Da qui puoi valutare le tue possibilità o ricalibrare l'obiettivo
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Ciao ragazzi è un periodo che ...   2 settimane 3 giorni fa

    A livello di tutela i due aspetti da non sottovalutare sono le scarpe ed il tono muscolare.
    Le scarpe devomo avere sempre una buona struttura protettiva. Anche se con il tempo diventano comode , é la parte ammortizzante che si usura e canno cambiate. Il muscolo occorre mantenerlo per far in modo che protegga le ginocchia. Vanno benissimo anche esercitazioni a carico naturale , o piccoli sovraccarichi., od ancora scale , panchine su cui salire e scendere o sprint in salita di 60/80 mt , l'importante è che si faccia lavorare dal gluteo al soleo tutti i muscoli con vari esercizi
    Ciao Andrea

  • Commento a: Prodotto per tirarmi su   2 settimane 3 giorni fa

    Ciao Sarah il mio consiglio è di farcela con le tue forze. La natura ci da tutto.

  • Commento a: Ciao ragazzi è un periodo che ...   2 settimane 3 giorni fa

    Ciao Andrea,6 un grande,volevo chiederti hai qualche consiglio da darmi per quanto riguarda le articolazioni? Tra corsa e combattimenti,le stresso tanto.grazie.

  • Commento a: Ciao ragazzi è un periodo che ...   2 settimane 4 giorni fa

    Grande Andrea.grazie

  • Commento a: Buonasera a tutti sono nuovo ...   2 settimane 4 giorni fa

    Grazie mille.

  • Commento a: Buonasera a tutti sono nuovo ...   2 settimane 4 giorni fa

    Dipende da come corri Mario. Se come postavi prima corri sempre a tutta, è certamente esagerato e sbagliato, mentre se alterni sedute di fondo lento ad altri allenamenti su distanze diverse e quindi impegno temporale differente, non c'è nulka di male. Se tu corri come dici 10 km in 38 ed alla mattina esci per un paio di volte correndo 40' a ritmo di 4'40 al km il tuo corpo non si sta affaticando . L'importante è che non diventi una fobia e se un giorno proprio non hai voglia.....ascoltati , è il tuo corpo che ti parla.
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Ciao ragazzi è un periodo che ...   2 settimane 4 giorni fa

    Buongiorno Mario, oltre aila corsa è sicuramente necessario curare la forza. Esercitazioni a corpo libero o leggeri sovraccarichi aiutano gli arti inferiori a non perdere tono. Anche ripetute in salite di 60-100 mt sono propedeutiche al mantenimento delka forza. Devi inserirle nel ciclo di allenamenti.
    Ciao
    Andrea

Pagine