Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Ultimi commenti

  • Commento a: Buongiorno a tutti,corro da + ...   1 giorno 4 ore fa

    Grazie

  • Commento a: Buongiorno a tutti,corro da + ...   1 giorno 18 ore fa

    Nello specifico non mi ricordo, ma se digiti su Google tabella per maratona ti esce un mondo. Il problema di quelle tabelle è che ti danno dei riferimenti generici in relazione a tempi standard.; ti faccio un esempio. Tu nella mezza vuoi fare 1:50', nelle tabelle di solito si va di 15' in 15' , quindi 1:15', 1:30', etc quindi devi tarare i tempi delle prove sui tuoi ritmi. Puoi devi fare attenzione all'età ed alla tua fisicità, perché incideranno sui recuperi tra i lavori. Insomma , niente di tragico, ma occorre coscienza quando si eseguono. Ho visto atleti avvilirsi perché non riuscivano a rispettarle e fallire gli obiettivi per l'ostinazione, quindi , la parola d'ordine è attenzione. Tu indicativamente vorrai correre la maratona in 4 ore, quindi io impostare i una tabella più sulle sensazioni delle variazioni di ritmo, da impegnato a facile , come dicevo sopra. Vedrai che avrai successo
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Buongiorno a tutti,corro da + ...   2 giorni 8 ore fa

    Buonasera sig Andrea,se potevi consigliarmi qualche sito da cui posso scaricare qualcosa di buono ti ringrazio anticipatamente

  • Commento a: Buongiorno a tutti,corro da + ...   2 giorni 12 ore fa

    Buonasera sig Andrea,se potevi consigliarmi qualche sito da cui posso scaricare qualcosa di buono ti ringrazio anticipatamente

  • Commento a: Superallenamento: oltre i limiti della preparazione fisica   3 giorni 4 ore fa
    può dipendere da una cattiva alimentazione?..grazie
  • Commento a: Superallenamento: oltre i limiti della preparazione fisica   3 giorni 4 ore fa
    può dipendere da una cattiva alimentazione?..grazie
  • Commento a: Buongiorno a tutti,corro da + ...   3 giorni 8 ore fa

    Buon pomeriggio Cataldo,
    A mio avviso, avendo una mezza maratona già nelle gambe è perfettamente possibile arrivare nell'arco di 2 mesi alla distanza della maratona. Se hai disponibilità di 3-4 allenamenti alla settimana credo possa stare sereno. Occorre aumentare gradualmente i chilometri arrivando ad un mese dalla maratona ad essere stato almeno 3 ore 3 ore e 30 sulle gambe , secondo l'obbiettivo finale. Io ti consiglio anche qualche una seduta settimanale di interval training o farlek. Questo per stimolare l'organismo e non fare solo noiosa corsa lenta. Cose anche nn molto impegnative , ma stimolanti. Vedrai che il tempo passerà più veloce. Di tabelle in giro ce ne sono centinaia, ma fai solo attenzione a non pretendere troppo da te stesso,. Ricordati che sono molto generiche e non tengono MAI conto del soggetto alle quali sono sottoposte. In bocca al lupo
    Andrea

  • Commento a: Un consiglio sulla scelta di un'ottima A3   3 giorni 14 ore fa

    Ciao.
    Io ho più o meno il tuo fisico ( altezza cm 1,74 peso Kg. 68).
    Io inserirei anche le Adidas Supernova 2018.
    Per tutto il resto concordo pienamente con Andrea Cassinelli, i modelli vanno provati (possibilmente su tapis roulant se presente al punto vendita).
    Comunque io ho provato tutte le marche che Andrea ha elencato e personalmente mi sono trovato benissimo con le Nike Vomero 10 (ora arrivata alla versione 13).
    Luigi60

  • Commento a: Un consiglio sulla scelta di un'ottima A3   4 giorni 19 ore fa

    Buongiorno Francesco, di scarpe buone ce ne sono tante, ma occorre sempre provarle. Stesso modello di anno in anno cambia, quindi consigliarti con ragione diventa complicato. Io apprezzo molto le Saucony e le Brooks, ma anche New Balance e Nike su alcuni modelli sono apprezzabili. Mi spiace non darti un riferimento specifico, ma credo che dandoti un modello non ti aiuterei
    Ciao
    Andrea

  • Commento a: Alluce valgo   2 settimane 1 giorno fa

    Ciao, mi potresti dare delle indicazioni o una foto dei distanziali.
    Ti ringrazio anticipatamente

Pagine