Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Consigli per migliorare un po'

Ritratto di samantha terrasi
samantha terrasi | Ven, 18/05/2018 - 09:47

Salve a tutti, mi sono avvicinata alla corsa un anno e mezzo fa. Ho corso la mia pirma gara dopo sei mesi. Poi a luglio dello scorso anno mi sono trasferita in Germania e ho continuato a correre ma ho dovuto adattarmi a clima, molto rigido e a cambiamenti di percorso. Dalla pineta alla strada asfaltata. Correvo a 6.30 al kilometro appena trasferita e purtroppo ad oggi non sono migliorata. Ho aumentato i kilometri, arrivando a 18 ma per il tempo non riesco a scendere. Faccio poco fartleck e esco tre volte a settimana, a volte in un mese capita che una settimana esco due volte per problemi logistici ma cammino molto. Vorrei tanto preparare la mezza maratona che si farà a dresda ad ottobre ma forse è troppo poco tempo. Consigli per migliorare un po' o solo per togliere un po' questo senso di smarrimento? Grazie mille

#visite: 1027

Risposte

Buongiorno Samantha. Le belle notizie sono che a Dresda sarai sicuramente pronta e che per arrivarci con tempi migliori dovrai allenarti in modo diverso senza questi soliti lunghi noiosi. Cerca di capirmi, non che non siano necessari, anzi , sono basilari per chi si cimenta in lunghe distanze, ma sono intervallati da altre sedute maggiormente stimolanti. Hai tre sedute. Per migliorarti dei farne due di qualità ed una di fondo lento dove arriverai fino a 23-24 km che manterrai fino ad un mese dalla gara , poi manterrai il lungo intorno ai 15 km , gradualmente aggiungendo 500 mt tutte le settimane. Le altre sedute le farai di interval training, fartlek , progressivo , ed altro scegliendo a piacere secondo la tua voglia quel giorno. Particolare importanza avranno i recuperi tra le prove della seduta. Se il recupero sarà da fermo , la prova dovrà essere corsa velocemente, se lo eseguirai di corsetta lenta , la prova dovrà essere corsa con più moderazione. Ogni 2 settimane di lavoro , fanne una dove farai una sola seduta di qualità e due di lento , una delle quali di non più di 40' così da assimilare i lavori svolti.
Sono convinto che ti divertirai
Ciao
Andrea

Grazie mille Andrea, interval training cosa intendi? Non vedo l'ora di cominciare questa nuova avventura

Più comunemente definite ripetute su varie distanze. Dai 200 fino ai 2000 passando dai 400 ed i 1000.
Puoi s sbizzarrirti quanto è come vuoi
Dai sfogo alla tua fantasia
Ciao
Andrea

Dai il tuo parere

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.
Ebook Download

Domande più popolari

Ritratto di Elle Antonio

Ciao amici, un programma per una maratona in 3:15 per autunno e' disponibile ? Grazie a chi risponde

Risposte 19
Ritratto di Raffaele84

Buonasera se salto un alleamento da una tabella che stai seguendo non succede niente a livello atletico

Risposte 19
Ritratto di Matilde Weisz

Salve a tutti
ad aprile vorrei correre la mia prima mezza maratona. Attualmente corro un paio di volte a... leggi tutto

Risposte 16
Ritratto di abebebiki

Salve a tutti. Sono Antonio e da un anno mi sono avvicinato al running e sono veramente entusiasta della mia scelta... leggi tutto

Risposte 15
Ritratto di Stefano Terenghi

Ciao a tutti!! Sono Stefano Terenghi e corro per passione! E da tempo che mi sorge una domanda che è: per quale... leggi tutto

Risposte 14