Cross, oro tricolore per Gerratana!

di Salvatore Pisana - Lun, 16/03/2009 - 14:46
Domenica 15 marzo si sono svolti i Campionati Italiani Individuali di cross di Porto Potenza Picena (MC), belle gare, ottima l'organizzazione, e suggestivo il percorso. In chiave tecnica si sono visti  ottime individualità, ad iniziare dalla cadetta  SANTI Christine (MOLLIFICIO MODENESE CITTADELLA) che ha impressionato per eleganza e potenza, alla prova allieve dove alentine Marchese (Fondiaria Sai) conferma la vittoria di un mese fà a Campi Bisenzio (Fi). Ottima anche la progressione di Silvia Weissteiner fra le Senior. A livello Maschile Facile la vittoria di Andrea Lalli (Fiamme Gialle) che dimostra di avere una marcia in più, ditro di lui il vuoto a parte  il rugito di qualche vecchio leone come Gabriele De Nard (Fiamme Gialle). I SICILIANI

Alla Sicilia arriva un oro, si tratta di Giuseppe Gerratana (Running Modica), classe '92, se ne era parlato tanto del suo talento, ma ancora non aveva vinto niente di importante, a parte un, bronzo al criterium  nazionale cadetti sui mt.2000 nel 2007. Adesso arriva la consacrazione. Questo è il quinto titolo  che arriva nel comune della "Conte", dopo i tre vinti da Lorenzo Cannata (Running Modica) nel 1997-(mt.3000 allievi) nel 1998 (mt.5000 junior) nel 1999 (Cross junior), Il quarto vinto da Bartolomeo Aprile nel 2007 (mezzamaratona promesse). Ottimi anche  le performance degli altri Siciliani in gare. Fra le cadette la migliore è stata ZOGHLAMI Ossama (ASS. SPORT. DIL. C.S.VALDERICE) giunta 45esima. Fra i cadetti ottima la prova di FIANDACA Filippo (A.S. DIL. POL. ATL. BAGHERIA) che conquista uno speranzoso 8^ posto. Fra gli allievi oltre all'acuto di Gerratana da segnalare il quindicesimo posto di Di Franco Simone ( C.A.S. PIETRO CLARENZA). Le cose migliori si sono vistie nella prova junior maschile dove, all'ottavo posto si classificato Diego Campagna (Sport Club CT) al decimo posto AGNELLO Vincenzo (APB BAGHERIA) ,undicesimo COPPOLA Vincenzo (CUS PALERMO), e al quattrodicesimo posto Damiano Dasero (Sport Club CT). Fra le assolute ottimo posizione per le gemelle La Barbera rispettivamente nona e decima. Fra gli assoluti maschili buone le performance delle promesse Fortino Giovanni, giunto quinto e iDavide Ragusa sesto. Buono anche il dodicesimo posto di Luigi La Bella.

Ritratto di Salvatore Pisana
Laureato in scienze motorie, è allenatore di mezzofondo di fama nazionale
Facebook profile