davide ragusa

A Cremona brillano i SicilyRunner

di Salvatore Pisana - Dom, 16/10/2011 - 22:46

Titolo e primato italiano di mezza maratona per Nadia Ejjafini, teatro della prova tricolore valida anche come ultimo atto dei Societari di corsa 2011. L'italo-marocchina dell'Esercito, ha chiuso i 21,097 km in 1h08:27, 33 secondi meglio del vecchio record nazionale assoluto sulla distanza, l'1h09:00 stabilito da Maria Guida il 12 giugno del 2000 a Malmö (Svezia). Valeria Straneo (Runner Team 99), ha conquistato l'argento con l'ennesimo personal best della stagione: 1h09:42. A livello Maschile titolo italiano vinto dall'aviere Francesco Bona 1h03'52" che ha preceduto Migidio Bourifa (Atl. Valle Brembana) decimo in 1h03:58. Brillano i giovani atleti Siciliani, a cominciare Dal Mazzarinese Davide Ragusa, l'allievo di Franco Giannone si è classificato secondo fra le promesse con l'ottimo crono di 1h06'06", poco dietro si è piazzato, a suon di primato personale Alessandro Brancato con il tempo di 1h06'36",a conferma dell'ottimo lavoro svolto con il tecnico Pafumi. Bene anche Vincenzo Agnello (compagno d'allenamento di Anna Incerti) che giunge 4° fra le promesse con il tempo di 1h07'47" per la felicità del suo allenatore Tommaso Ticali.

Ritratto di Salvatore Pisana
Laureato in scienze motorie, è allenatore di mezzofondo di fama nazionale
Facebook profile

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.