Salvatore Pisana e Giuseppe Gerratana, argento nei 3000m siepi agli Europei 2013 u23

Una storia d’argento

di Salvatore Pisana - Gio, 25/07/2013 - 10:00

Questa è la storia di un ragazzo che, come tanti altri ha un sogno, ma a differenza dei tanti lo insegue e fa di tutto per realizzarlo. Io sono stato accanto a lui in questo cammino e ho visto e condiviso fatiche e gioie.

Nel 2007 Giuseppe Gerratana ha deciso di abbandonare il calcio, mostrando buone attitudini per l’atletica, invogliato sia dal padre che da me. I primi successi hanno tolto ogni dubbio e Giuseppe si è lasciato travolgere dalla passione per l’atletica: da lì un brillante cammino a livello giovanile fino ad arrivare al 2013, l’anno degli europei under 23.

Dopo un inverno solido, con il 31° posto agli europei di cross, inizia la preparazione per la pista; obiettivo e sogno per entrambi: salire sul podio e far sventolare il tricolore... Impossibile?!

Giorno dopo giorno, accantonate ansie e preoccupazioni, regnano solo razionalità e concentrazione.

Il 12 luglio alle 13.05 di Tampere il via alle batterie per accedere alle finali. Gara programmata nei minimi dettagli, qualificazione con Personal Best 8’46”. Abbraccio, scambio di sguardi e poche parole, entrambi consapevoli che la forma è al 100%, con la spensieratezza favorita dal fatto che nessuno si aspetta niente: o la va o la spacca!

Domenica 14 luglio una scarica di pioggia precede lo scoccare delle 17.50, orario che porta ai nastri di partenza la finale dei 3000m siepi. Mi colloco a ridosso della riviera, punto più vicino alla pista e zona dove ci sono pochissimi spettatori, sicuro che ogni parola urlata possa giungere alle orecchie di “Peppe”.

La sera prima abbiamo trascorso ore a discutere delle probabili tattiche di gara e, come un déjà vu, la gara si disputa secondo le nostre aspettative. Ordine tassativo: stare con i migliori e non lasciare scappare i Francesi!

Ad ogni passaggio, attento a ciò che succedeva, davo indicazioni, anche se “Peppe” mi anticipava quasi come se mi leggesse in mente gli ultimi 200mt.

Ed è podio: abbiamo fatto sventolare il tricolore! La gioia esplode fra l’incredulità e la consapevolezza che siamo arrivati da un piccolo paese sperduto del sud e abbiamo realizzato il nostro sogno.


Ecco la scheda di Giuseppe Gerratana


Personal Best

mt.800: 1'54"

mt.1500: 3'52"

mt.3000: 8'12"

mt.3000siepi: 8'35"

mt.10.000: 30'23"


Titoli italiani

2009 Corsa campestre categoria allievi

2012 mt.3000siepi categoria promesse

2013 mt.3000siepi categoria promesse


Maglie Azzurre

2009: - Campionati Mondiali allievi su pista (Bressanone) 12°- 2000siepi

- Giochi olimpici della Gioventù Europea (Tampere/Finlandia) 6° - 2000siepi

2010: - Campionati Mondiali Junior di Corsa campestre (Bydgoszcz/Polonia) 90°

- Campionati Mondiali Junior su pista (Monton/Canada) 18° - 3000siepi

2011: - Campionati Mondiali Junior di Corsa campestre (Punta Umbra/Spagna) 77°

- Incontro internazionale di corsa su strada 10km (Belfort/Francia) 1°

- Campionati Europei di corsa campestre (Velenje/Slovenia) 20°

2012: Campionati Europei di corsa campestre (Butapest/Ungheria) 31°

2013: Campionati Europei su pista U23 (Tampere/Finlandia)  2° - 3000siepi

Ritratto di Salvatore Pisana
Laureato in scienze motorie, è allenatore di mezzofondo di fama nazionale
Facebook profile

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.
X

Ricevi un nuovo articolo ogni settimana

Iscriviti alla Newsletter