Il potenziamento dei muscoli addominali

di Running Italia - Gio, 29/05/2014 - 18:24
Il rafforzamento dei muscoli addominali è molto importante ai fini di un corretto stile di corsa

Il rafforzamento dei muscoli addominali è molto importante ai fini di un corretto stile di corsa. Grazie a questi muscoli, infatti, il lavoro svolto dalla colonna vertebrale è notevolmente ridotto, perchè il torace grava meno sulla schiena.

In questo articolo vogliamo illustravi 4 tipologie di esercizi per il rafforzamento dei muscoli addominali. Durante l'esecuzione è importante seguire alcune semplici regole che trovate descritte nell'articolo L'importanza dei Muscoli Addominali Durante la Corsa.


Esercizio 1
In posizione distesa a terra, con le gambe piegate, i piedi ben poggiati a terra e le mani dietro la nuca, non intrecciate. Per l'esecuzione, sollevare la parte alta del busto lentamente, stando attenti a non chiudere i gomiti e non piegare in avanti il collo. Durante il sollevamento, soffiare fuori l'aria. Lentamente tornare alla posizione iniziale. Si consiglia di eseguire 2 o 3 serie da 30 ripetizioni.


Esercizio 2
Distesi a terra, con le gambe in alto leggermente piegate e le braccia distese lungo il corpo. Senza fare forza sulle braccia, portare le ginocchia verso il petto sollevando il sedere e soffiando l'aria. Ritornare lentamente alla posizione iniziale, evitando di inarcare la zona lombare portando troppo in avanti le cosce. Eseguire 2 o 3 serie di 15 ripetizioni.


Esercizio 3
Distesi a terra, con le gambe piegate e i piedi appoggiati a terra. Accavallare la gamba destra sulla sinistra, poggiando il piede sul ginocchio opposto. Da questa posizione sollevare il busto, indirizzando la spalla sinistra verso il ginocchio destro. Durante l'esecuzione mantenere lo sguardo verso l'alto e soffiare fuori l'aria. Si consiglia di eseguire 2 serie di 15-20 ripetizioni per lato.


Esercizio 4
In posizione distesa a terra, piegare le gambe e sollevare i piedi, piegare le braccia e appoggiare le mani dietro la nuca, senza intrecciarle. Da questa posizione, alternativamente, distendere una gamba e portare il ginocchio dell'altra gamba verso il petto. Contemporaneamente eseguire una torsione con il busto, indirizzando la spalla corrispondente alla gamba distesa, verso il ginocchio opposto. Eseguire 2 o 3 serie di 30-40 ripetizioni.

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.

Commenti

il link "L'importanza dei Muscoli Addominali Durante la Corsa." non funziona!! saluti Tiziano