5 Semplici Esercizi Per Migliorare l'Elasticità Dei Muscoli

di Daniela Frasca - Mer, 26/02/2014 - 18:44

Molte volte abbiamo parlato di stretching alle gambe e dell'importanza
che ricopre nell'allenamento del podista, in quanto contribuisce a migliorare l'elasticità dei muscoli.

In questo articolo vogliamo proporvi cinque esercizi da eseguire dopo la corsa, quando i muscoli delle gambe avranno bisogno di essere rilassati.

E' bene che la durata di esecuzione di ogni esercizio sia compresa tra 20 sec e 1 min e che nel passare da un esercizio ad un altro ci si rilassi almeno 30 sec.


Esercizio 1. In posizione distesa sul fianco destro, gambe allungate e braccio destro piegato con la mano che sorregge il capo. Bisogna piegare la gamba sinistra, fino a quando il piede non raggiunge l'altezza del gluteo. Afferrando quindi la caviglia, tirare indietro la gamba fino a quando non si sentirà tirare il muscolo della coscia. La posizione va mantenuta per un po' di secondi, dopo i quali è possibile rilassare i muscoli e ripetere l'esercizio distendendosi sul fianco sinistro.


Esercizio 2. In ginocchio, piegare in avanti la gamba destra facendo attenzione a poggiare per bene la pianta del piede a terra. Allungare all'indietro la gamba sinistra e poggiare le mani a terra. Spingere il bacino verso il basso e rilassare. Il movimento va ripetuto 5-7 volte, prima di sciogliere i muscoli e ripetere l'esercizio invertendo la posizione delle gambe.


Esercizio 3. In posizione eretta, appoggiare una gamba ad un supporto che abbia altezza circa uguale a quella del bacino, facendo attenzione che la gamba non sia piegata e mantenere la tensione per alcuni secondi, prima di sciogliere i muscoli e ripetere l'esercizio con l'altra gamba.


Esercizio 4. In posizione seduta a terra e con le gambe allungate, piegare in avanti il busto e afferrare le punte dei piedi. Nel caso in cui non si arrivi ad afferrare le punte, allora afferrare le caviglie. Tirate quindi indietro le punte dei piedi, fino a quando non si sentiranno tirare i muscoli. Mantenere la posizione per qualche secondo, sciogliere i muscoli e ripetere l'esercizio.


Esercizio 5. In posizione eretta, appoggiando le mani su un muro, portare in avanti la gamba destra e piegarla leggermente. Allungare indietro la gamba sinistra. A questo punto, portare in avanti il bacino cercando di tirare la gamba sinistra. Mantenere questa posizione per alcuni secondi, rilassare i muscoli e ripetere.

Ritratto di Daniela Frasca
Laureata in fisica, ho la passione sin da piccola per l'atletica
Profilo Twitter

Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.

Commenti

Utilissimi ma, per evitare errori, bisognerebbe aggiungere foto o disegni per gli esercizi. Grazie comunque.
X

Ricevi un nuovo articolo ogni settimana

Iscriviti alla Newsletter