Running Italia

Atletica, podismo e allenamento per i runners

Arginina e Citrullina: integratori per chi pratica sport

di Running Italia - Lun, 29/02/2016 - 12:31

Chi pratica sport in maniera intensa, con più di 4-5 sedute di allenamento settimanale, spesso deve affiancare alla propria dieta degli integratori che aiutino a fornire il giusto apporto di sostanze necessarie ad un'attività fisica intensa.

A tal proposito una delle sostanze più conosciute è l'Arginina, un amminoacido benefico per cuore, sistema circolatorio e immunitario, che promuove la produzione di ossido nitrico rilassando i vasi sanguigni ed aumentando l'apporto di ossigeno e nutrienti ai muscoli impegnati nello sforzo.

Diversi studi, però, dimostrano come l'Arginina, assunta da sola e per via orale, non conduca ai risultati sperati. In questi casi risulta molto efficace l'integrazione a base di Citrullina.

La Citrullina è un amminoacido non essenziale, cioè non sintetizzabile dall'organismo umano, ma molto importante per la sua attiva partecipazione al metabolismo dell'Arginina. Infatti, una volta nell'organismo, la Citrullina si trasforma in Arginina, aumentandone notevolmente la concentrazione nel sangue e generando così tutti i benefici di cui sopra.

Isolata per la prima volta nel cocomero, la Citrullina è presente in commercio in numerosi prodotti, tra cui soprattutto C-Power (2000 mg di Citrullina + 1000 mg di Arginina). arginina
In sintesi gli effetti che si possono ottenere dell'assunzione di queste due sostanze sono:

- effetto vasodilatatore derivante dall'aumento della produzione di ossido nitrico, che si traduce in maggiore apporto di ossigeno e nutrienti ai muscoli durante lo sforzo;

- mantenimento della componente muscolare durante le diete ipocaloriche;

- riduzione dell'acido lattico durante l'allenamento;

- aumento dell'ormone della crescita (GH) endogeno.


Scrivi un commento

Accedi o Registrati per inserire il tuo commento.